Sei qui: Home Articoli Ns. Campione L’Italia è Campione del Mondo!

L’Italia è Campione del Mondo!

La squadra maschile dell’arco olimpico formata da Mauro Nespoli, Marco Galiazzo e David Pasqualucci è campione del Mondo.
L’oro arriva dopo il successo in finale contro la Francia per 6-0.

Marco Galiazzo, Mauro Nespoli e David Pasqualucci sono i nuovi campioni del mondo di tiro con l’arco.
Nella finale arco olimpico a squadre maschile di Città del Messico l’Italia batte la Francia di Thomas Chirault, Pierre Plihon e Jean Charles Valladont con un perentorio 6-0, senza sbavature e con tre successi in altrettanti set disputati: 54-50, 54-48 e 52-51.
Per gli azzurri è il secondo titolo iridato della storia dopo quello del 1999 a Riom, e una rivincita rispetto ai Campionati Mondiali del 2015 quando la corsa dell’Italia si era fermata in finale contro la Corea del Sud regalando comunque un brillantissimo argento.
Oggi in Messico la Nazionale di Wietse Van Alten con i tre portacolori dell’Aeronautica Militare in campo torna a far suonare l’inno di Mameli ad un Mondiale diciotto anni dopo l’ultima volta.



Il trio di avieri azzurro parte decisamente meglio degli avversari, due 9 e un 10 di Marco Galiazzo per mettere pressione e un totale di 54 punti dopo sei frecce.
Il ritmo fa subito tremare i transalpini e a cedere alla pressione è Thomas Cirault che piazza la prima freccia sul 6, un errore irrecuperabile e così l’Italia va sul 2-0 con il parziale di 54-50.
La seconda volée ricalca a grandi linee la prima, Chirault sbaglia ancora tirando un 5 e un 7 e gli azzurri ne approfittano con il 54-48 che vale il 4-0.
Il vantaggio è considerevole ma la forza dell’Italia in questo Mondiale è quello di tenere sempre alta la concentrazione, un valore aggiunto che ha permesso agli azzurri di eliminare i maestri coreani nel loro percorso e che oggi gli permette di vincere la finale 6-0.
L’ultimo set è più combattuto rispetto ai primi due ma il risultato non cambia: finisce 52-51 e l’Italia è campione del Mondo.
La festa azzurra scatta subito dopo l'ultima freccia di Mauro Nespoli, quella che regala la vittoria, e continua sul podio dove a premiare i nuovi Campioni è il presidente FITARCO Mario Scarzella nelle vesti di vice presidente della World Archery.
Un tuffo nel passato visto che alle Olimpiadi di Londra 2012 a mettere al collo l'oro a Marco Galiazzo, Michele Frangilli e Mauro Nespoli fu proprio il presidente Scarzella.

Tratto dal sito Fitarco Italia

Questo sito utilizza cookie per funzionalità proprie. Se continui nella navigazione o clicchi su un elemento della pagina accetti il loro utilizzo. Per maggiori informazioni